Paolo Braccini

braccini.jpg

Paolo Braccini – “Brac Art”  "LA RICERCA DELL' ORDINE E IL FASCINO DEL CAOS"

….in cammino di formazione con la sperimentazione e ricerca estetica contemporanea, ponendo l’immagine dell’uomo come figura e l’introspezione dell’anima contemplativa come protagonista....

Fairy of the Message è parte del progetto “IL RITORNO ALL’UNITA’”. Rappresenta l'immane divario tra noi e noi e noi e il Tutto il “CAOS”. Solo quando realmente per eventi e per accadimenti catastrofici ci si accorge di questo divario, si entra in diretto dialogo tra se stessi e la natura, si vede il mondo come se fosse la prima volta, scoprendo con positività il tutto come un sublime equilibrio. La nostra cultura ci ha insegnato che doveva esserci una specie di separazione tra l'uomo, spirito e natura, dovevano essere divisi e diversi. Ora l'uomo diventa fata (spirito) e scopre che non può più esserci nessuna separazione ma un ormai inevitabile ritorno all'unità con il tutto. Fairy abbraccia l'energia della natura lasciandosi avvolgere dalle sue forze, con la consapevolezza di essere l'unica soluzione per evolvere la sua esistenza terrena e condizione umana. Le foglie rappresentano le parole che nell'insieme diventano un discorso compiuto, il messaggio, ovvero la rivelazione della perfetta espressione del meraviglioso "ORDINE” della natura, in cui l'uomo, inevitabilmente, non può altro che essere semplicemente in piena armonia.

La Luce dal Varco - (Wayne Shorter) è parte del progetto “SEGNO E SUONO”. Sia nell'arte, in cui la ricerca dell'ORDINE ci porta ad una esigente ed efficace distribuzione del "Segno" nello spazio, che nella Musica, dove vive l'esigenza di ripartire, ordinare, definire il "Suono" in una composizione armonica, vive contemporaneamente il fascino e l'attrazione al totale abbandono verso il CAOS. Il momento d'incontro e fusione di queste due sensazioni è il "Momento di Mezzo", di pura Visione e Suono, dove la scatenante intuizione apre le porte all' "ISPIRAZIONE", momento della vera Opera, L'Improvvisazione.

"...bisogna avere il coraggio di varcare quella porta e trovare l'Ordine verso la luce per arrivare al proprio suono..."

l'artista ha preso parte a numerose rassegne collettive, ottenendo anche importanti riconoscimenti tra queste degna di nota è la sua partecipazione alla mostra padiglione Europa 58 esposizione internazionale d'arte La Biennale di Venezia.

Roma 2021 “Gehause” Galleria Incinque Open Art Monti

Roma 2020 ATLANTE DELL'ARTE CONTEMPORANEA EDITO DE AGOSTINI 2020 - MAXXI .

Roma 2020 "ARMONIE D'ARTE" - RAW settimana dell'arte contemporanea

Roma 2020"FESTIVAL MUTAMENTI 2020" - Meet art

Roma 15 2020 "BATEAU TIBERIS" -  Lungotevere Oberdan.

Veroli 2020 PREMIO ALLA CARRIERA ARTISTICA - MACO Museum -

Roma 2020 "OLTRE LA MASCHERA" - Galleria Arte in Regola

Venezia 2020 THE BODY LANGUAGE THE ROOM Contemporary Art Space Calle Larga San Marco

Roma 2020 PREMIO DELLA LUPA -VII EDIZIONE - Galleria Medina

BUDAPEST ARTEXPO - BIENNALE D'ARTE ITALIANA  Galèria Pintér

Venezia  2019 CINQUANTA ANNI DI CARRIERA DI GIANNI DUNIL I MIGLIORI ARTISTI ITALIANI IN MOSTRA

PADIGLIONE EUROPA "58° BIENNALE DI VENEZIA"

Roma 2019 CAPUTMUNDI ARTE Palazzo Ferrajoli                                                                                          

MANTOVA 2019 ARTEXPO BIENNALE INTERNAZIONALE D’ARTE CONTEMPORANEA

"ARTISTI '19" INTERNATIONAL ART EXPO

Roma MAESTRI OGGI PALAZZO VELLI

Fairy of the messagge- 100x120 olio su tela.jpg
La Luce dal Varco - Wayne Shorter -100x100 acrilico su tela.jpg
Braccini.webp