Cinzia Colantoni

13692715_1218653381487887_1891140486075398364_n.jpg

 

CINZIA  COLANTONI

Le mie opere nascono principalmente ad olio, sovente in alcuni lavori preferisco l’utilizzo del colore acrilico e di materiali alternativi anche di riciclo quali carta, cartone, stoffa, elementi elettronici ed elettrici, plastica.

 

Il soggetto che principalmente amo rappresentare nelle mie opere è la biblioteca, tempio di conoscenza e memoria storica dell’uomo, porta sul sapere infinito, capace di condurti in qualsiasi luogo e in qualsiasi tempo, anche persino nell’irrealtà.

Ho sempre amato i libri, rifugio dell’anima e compagni di viaggio per ognuna delle età della mia vita, espressione dei diversi “colori” dei miei stati d’animo. Li ho voluti rappresentare nelle mie tele con forza ed allegria, con cupezza e disperazione, alteri o tormentati, fermandoli nella memoria.

Le opere esposte in questi ultimi anni sono espressione delle emozioni che i libri e i luoghi, dove gli stessi sono protagonisti, hanno sempre suscitato in me e che ho trasferito nell’arte pittorica attraverso l’uso di materia e di colore, allegorie, sentimenti e riflessioni.

L’artista romana del 1973 ha partecipato in questi ultimi anni a numerose manifestazioni e concorsi alcuni dei quali:

-Zagarolo, “Palazzo Rospigliosi” selezionata per un concorso al Museo del Giocattolo

-Trieste, selezionata per il Concorso Lynx dell’Associazione “Il Sestante” e per il concorso internazionale “Desidera”

-Roma, Hotel Hassler, per l’evento “So Surreal so pop” e Palazzo Velli mostra “70insieme”, “Telethon”, Hotel Savoy

-Porto Cervo, per il “Dynamo Camp”, Charity fund Raising, durante l’evento “Costa Smeralda Invitational 2019”

Ha esposto a Roma più volte presso: Galleria “Hofficina d’Arte”, “Coronari”, “La Pigna”, “l’Agostiniana”, “Biblioteca Angelica”, “Area Contesa”, “Art Gallery”

In alcuni siti istituzionali: “Palazzo Englefield”, - Biblioteca “G.Mameli” – “Villa Altieri”

Alcune opere sono permanentemente esposte presso:

-Villa Altieri biblioteca istituzionale Città metropolitana di Roma Capitale e biblioteca del Centro Pio Rajna; - presso l’attività “Secondo Natura”, “Società Riva S.I.” e presso la Galleria d’arte dell’Hotel Fairmont a Montecarlo

I libri ci salvano, 2019, tecnica mista su tela, 100x80.jpg
Il potere dei libri, 2020, tecnica mista, 100x70.jpg
In biblioteca, 2019, olio su tela, 70x100.jpg
L'amica ritrovata, 2012, acrilico su tela, 60x80.jpg
La nuvola, 2022, tecnica mista, 100x80.JPG
Libreria antiquaria Trieste 2021 olio su tela 100x80.jpg
Biblioteca in movimento, 2019, tecnica mista su tela, 90x90.jpg
Pagine dimenticate, 2013, acrilico su tela, 70x100.JPG